La Poetica del Segno - AG Anna Giagnorio -

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Poetica del Segno

Pittura
 


La collezione Pulsazioni Percettive è una collezione di quadri che va dagli anni ottanta fino al 2005. Si tratta di opere pittoriche a tecnica mista su tele e su carte fatte a mano.


"La bellezza: "colpa illimitata" attribuita dai tiranni e dai perfidi,
Risplende sin dal primo gemito e contempla la percezione dei puri.
Si offusca nelle tenebre dell’inetto, nel frastuono del sordo e nella luce del cieco.
Pur sempre autentica rimane negli spazi limpidi…della fogna"

Copyright © 2015 Anna Giagnorio-All Rights Reserved




Durante il decennio 2004-2014 Anna Giagnorio sperimenta i linguaggi plastici come la tessitura e il gioiello
tanto che persino il linguaggio pittorico è intriso e marcato da questa ritrovata tridimensionalità della Fiber Art.
Ecco alcune delle
opere con cui l’artista è stata selezionata alla mostra internazionale del Museo Mulino della Carta
di Capellades, in Spagna.


L’ultimo lavoro dell'artista intitolato: "Profughi"  fa parte di un ciclo di opere dedicato al dramma degli immigrati.
In foto l'opera con cui l'artista è stata selezionata per esporre alla Biennale d'Arte: Romart 2015.

"L'uso della carta stropicciata con la corda esprime le situazioni disagevoli che tanti esseri umani, i "profughi" sono costretti ad affrontare, impacchettati, addossati, li accomuna la grande speranza di un domani migliore e argentato"
Anna Giagnorio 2015, All Rights Reserved.






AG Anna Giagnorio riceve solo su appuntamento. Si prega pertanto di riempire il formulario di seguito
lar
Form di Contatto




















Copyright © 2015 Anna Giagnorio-All Rights Reserved


Torna ai contenuti | Torna al menu